Dopo il sequestro della piantagione, sequestrati anche immobili ed autoveicoli per 240 mila euro

1' di lettura 28/10/2022 - Venerdì, il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Venezia ha eseguito un decreto di sequestro di beni per 240 mila euro, emesso dal Tribunale di Padova, nei confronti di un soggetto arrestato nel luglio scorso poiché gestiva una piantagione di marijuana in un campo adiacente l’autostrada A4 nei pressi di Vigonza (PD).

Al termine dell’attività repressiva (con il sequestro di oltre 3.000 piante nonché del relativo magazzino di 113 kg di marijuana), la Guardia di Finanza ha svolto mirati accertamenti patrimoniali sul conto del soggetto indagato che hanno consentito di individuare beni mobili ed immobili il cui acquisto sarebbe sproporzionato rispetto alle risorse finanziarie lecite riferibili al soggetto e che, pertanto, sarebbe da ricondurre a introiti provenienti dal traffico di stupefacenti. È stato quindi richiesto alla competente Autorità Giudiziaria di Padova il sequestro delle possidenze individuate finalizzato alla confisca definitiva delle stesse.

La Procura della Repubblica di Padova, condividendo le evidenze emerse dalle indagini economico-finanziarie delle Fiamme Gialle, ha interessato il competente Tribunale patavino, che ha ritenuto valide le ipotesi formulate e ha quindi adottato il provvedimento di sequestro oggi in esecuzione.

Nel dettaglio, la misura ha riguardato quattro immobili situati a Monselice (PD) e due autovetture di proprietà del trafficante patavino.

Tali risultati evidenziano la costante attività di controllo effettuata dalla Guardia di Finanza nel territorio veneto, associando l’attività repressiva a contrasto del traffico di stupefacenti a quella economico-finanziaria rivolta alla individuazione dei patrimoni illecitamente accumulati dai promotori dell’attività criminale.






Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2022 alle 10:01 sul giornale del 29 ottobre 2022 - 18 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dyUA





logoEV