SEI IN > VIVERE PADOVA > CRONACA
articolo

Controlli estivi: riscontrate irregolarità nell'utilizzo di apparecchi da intrattenimento

1' di lettura
26

Nel mese di agosto, i militari del Comando Provinciale hanno intensificato i controlli tesi a verificare il rispetto delle prescrizioni della normativa a contrasto della ludopatia.

Le operazioni, condotte dai Baschi Verdi del Gruppo in città e in provincia, hanno permesso di individuare 8 bar e 1 sala slot, particolarmente frequentati, ove si constatava la presenza di 9 apparecchi da intrattenimento VLT (Video Lottery Terminal) in funzione in una fascia oraria non consentita dalla legge regionale.

I titolari delle suddette attività commerciali sono stati segnalati ai rispettivi Comuni di competenza per l’inosservanza della normativa regionale in materia di prevenzione e cura del disturbo da gioco d’azzardo patologico, con la previsione, nel caso di specie, di sanzioni amministrative fino a 13.500 euro.

L’intervento condotto dai Finanzieri di Padova rientra nel novero delle ordinarie attività di controllo del territorio, soprattutto nei principali punti di aggregazione, e testimonia il continuo impegno del Corpo a tutela della legalità.



Questo è un articolo pubblicato il 01-09-2023 alle 11:32 sul giornale del 02 settembre 2023 - 26 letture






qrcode